MarioMiX.Net

Il sito web personale di MarioMiX-Files
Archivio di gennaio 2008
Chiudi
  • Salva e condividi i tuoi links preferiti:
E-mail It

Nuova grafica in home

Scritto da MarioMiX

Stasera mi son messo d’impegno e ho portato a termine la nuova veste grafica della mia home page: ho riorganizzato il tutto e dato un aspetto più attuale.

I colori sono simili ai precedenti per dare un senso di continuità.
La fotografia iniziale è presa in modo random dal mio account Flickr, quindi è diversa a ogni refresh della pagina.
Ho rimosso alcune cose superflue e ho aggiunto altre (forse altrettanto superflue! :-) ).
La validazione è XHTML 1.0 Transitional (proprio non mi andava giù avere solo la home ancora in HTML 4.01 Transitional…).

Vi piace?



30 gennaio
2008
@ 01:15

Categorie:
MarioMix.Net


I difetti del MacBook Air. Cosa c’è nell’aria? Un flop!

Scritto da MarioMiX

La Apple ha da poco presentato un nuovo rivoluzionario notebook, MacBook Air.
Il nome e lo slogan utilizzato per il suo lancio (“cosa c’è nell’aria?”) è presto spiegato: il MacBook Air è il più sottile portatile mai creato (altezza massima 1,94 cm).

Un bell’oggettino, non c’è che dire: vederlo sfilare da una busta gialla (di quelle usate per la posta) nel video qui sopra fa un certo effetto!

Ecco le sue caratteristiche nella versione base (1.699,00 euro):

  • processore Intel Core 2 Duo 1,6 Ghz;
  • display 13,3 pollici;
  • memoria RAM: 2GB;
  • hard disk: 80GB 4200 giri/min;
  • connettività: Wi-Fi 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR;
  • altro: touchpad multi-touch e tastiera retroilluminata.

Tuttavia penso che difficilmente otterrà un gran successo di vendite. Perchè? Perchè non è un notebook per tutti! E’ una via di mezzo tra un notebook normale e un palmare… ma è più ingombrante di un palmare ed è meno performante di un notebook normale.

A tutto ciò si deve considerare che:

  • ha solo una porta USB (se ci attacchi un mouse non ci puoi attaccare nient’altro);
  • non ha un drive CD/DVD;
  • non ha una porta ethernet;
  • non ha una porta firewire;
  • non ha una scheda video con memoria dedicata;
  • non ha la batteria rimovibile;
  • non può essere aggiunta altra memoria RAM.

Il MacBook Air non è pertanto indicato come computer primario e si appresta a diventare solo un gadget su cui sbavare, da mostrare agli amici, da usare come agenda o poco più.

Chi desidera poco ingombro si dirigerà verso l’Asus Eee (recensito dettagliatamente da Andrea Beggi) che costa solo 300 euro!

Chi desidera tanta potenza si dirigerà verso il Dell XPS M1330 o il Sony Vaio Serie SZ/TZ (che con dimensioni maggiori di qualche millimetro offrono tutto ciò che può offrire un normale notebook).

Su Gizmodo.it c’è un’esplicativa comparazione tra le dimensioni di MacBook Air, Asus Eee e Sony Vaio TZ.

UPDATE
Gizomodo.com ha pubblicato una tabella comparativa che sintetizza le caratteristiche e le differenze tra Apple MacBook Air, Dell XPS M1330, Toshiba Portègè R500, Fujitsu LifBook S2210 e Sony Vaio TZ150N.



17 gennaio
2008
@ 02:11

Categorie:
Tecnologia


Downlovers: download di musica gratis e legale!

Scritto da MarioMiX

Chi non ha mai desiderato scaricare i brani musicali del proprio cantante preferito in modo gratuito e legale?
Sembra strano, ma tutto ciò è davvero possibile da qualche mese a questa parte!

Gli album disponibili sono migliaia e gli artisti sono del calibro di Ligabue, Laura Pausini, Irene Grandi, Negramaro, Linkin Park, Max Pezzali, Enya, Led Zeppelin, Red Hot Chili Peppers, Elisa, Michael Bublé e Madonna. A renderlo possibile è il sito italiano Downlovers.it.

Downlovers Home Page

Il funzionamento è semplice: ci si registra, si attiva l’account utilizzando il link nell’email ricevuta dopo la registrazione e poi si può iniziare a scaricare!
Il catalogo è molto ricco ed è suddiviso in sette sezioni principali: Rock, Pop, Black-Hip Hop, Blues – Jazz, Latin, Colonne sonore e Alternative – Metal.

I brani scaricati non sono MP3 ma in formato WMA e, in minima parte MP3: è pertanto necessario l’utilizzo di Windows Media Player.
Da notare che i files WMA sono protetti da DRM che consentono di:

  • ascoltare il file infinite volte sul PC;
  • copiare il file 5 volte su lettori mp3 che supportano di WMA protetti;
  • masterizzare il file 5 volte.

Naturalmente dopo aver masterizzato su cd il brano possiamo convertirlo in un normale MP3 non protetto da DRM! :-)

Downlovers - CD disponibili

Dov’è il trucco?! Semplice: non c’è! Il download delle canzoni è gratis, è totalmente legale (al contrario di eMule e altri sistemi di P2P) e viene sponsorizzato da spot promozionali visualizzati durante la navigazione del sito.
Buon download! :-)

Downlovers - CD Ligabue


11 gennaio
2008
@ 02:27

Categorie:
Musica
Web